U15 alla Final Four, stop U18

Tempo di lettura: 2 minuti

 

La Giovane Oltretorrente sconfitta a Codogno nonostante il successo sul Codogno Ď67 e il KO registrato contro i New Black Panthers Ronchi dei Legionari nei Quarti di Finale del Campionato Under 18 baseball.

Vittoria 8-1 contro il Codogno í67 ma sconfitta 12-10 contro i New Black Panthers.

Contro il Codogno un punto al terzo, quattro al sesto e tre al settimo inning. Un punto al sesto per il Codogno. Cinque valide contro uno nel box a favore dei gialloblý anche meno fallosi rispetto agli avversari con 2 errori commessi contro 6. Primo punto di Zoni in base ball su errore. Al sesto raddoppio di Lombardi, colpito dal lanciatore con a basi piene su contatto in scelta difesa di Mayuga. Betti in seguito segna su errore poi Sorrentino (lanciatore vincente rilevato nel finale da Vitali), infine Mayuga completa il giro dei cuscini sul singolo di Bouraui. Altri due errori condannano il Codogno.

Contro i New Black Panthers due punti gialloblý al terzo, uno al quarto, due al quinto e cinque al sesto contro tre al secondo, uno al terzo, tre al quinto, cinque al sesto. Dodici valide New Black Panthers contro le otto de La Giovane. Subito singolo di Zoni per il punto di Vitali (in base ball) con lo stesso Zoni che segna sfruttando un errore. Successivamente punto di Mayuga sul doppio colpito da Bouraui, doppio di Sorrentino per le segnature di Zoni e Betti, triplo di Betti per i punti di Zoni e Lombardi, singolo di Sorrentino per il punto di Betti, triplo per Mayuga per il run di Sorrentino e singolo di Ceccaroli per la segnatura di Mayuga. New Black Panthers che successivamente avrŗ la meglio con il punteggio di 1-0 sul Codogno Ď67.


Il Bolzoni Corrado Oltretorrente avanza superando i Quarti di Finale del Campionato Under 15 baseball.

Successo dei gialloblý contro la Crocetta per 8-1 e Torre Pedrera Falcons per 5-4.

Contro la Crocetta i giovani gialloblý hanno segnato due punti in avvio, uno al terzo, cinque al quarto inning subendone uno alla sesta ripresa. Lanciatore vincente Spagnolo. Al primo doppio a sinistra di Sarracino, valida di Ragionieri entrambi a punto sul contatto di Catellani. Dopo la segnatura di Catellani, in base su valida, sul singolo di Spagnolo che precede il doppio al centro di Schiaretti, al quarto come detto il Bolzoni Corrado si scatenava: a segno Sarracino in base su valida sul fuoricampo di Spagnolo cosž come Ragionieri e Catellani. Completava il giro dei cuscini infine Perez in base per doppio a destra sul doppio al centro di Schiaretti.

Contro i Falcons di Torre Pedrera due punti al primo, due al terzo e uno al sesto mentre gli avversari piazzavano un punto al secondo, uno al quarto e due al settimo. Lanciatore vincente Catellani. In avvio doppio di Sarracino e fuoricampo di Ragioneri. Al terzo doppio di Catellani e fuoricampo di Spagnolo prima della segnatura al sesto decisiva di Perez che sfruttava un errore difensivo.

Grandissimi complimenti a tutti, giocatori, tecnici e dirigenti, per le due ottime prestazioni e per la qualificazione alla Final Four di Modena 2019.